Le Sorgive & Le Volpi: l’agriturismo in un eden sulle colline del lago di Garda

  • 18 03 2019

Immerso nella campagna mantovana, Le Sorgive & Le Volpi è l’agriturismo con maneggio dove l’ospitalità complementare e a misura di famiglia si snoda tra l’ottocentesca cascina e il campeggio nel frutteto ed è condita da un’eccellente enogastronomia rigorosamente bio

Incastonato tra le colline moreniche di Solferino, a sud del lago di Garda, là dove fioriscono oltre venti varietà di orchidee selvatiche e cantano usignoli e cardellini, Le Sorgive & Le Volpi è un’oasi di pace immersa in trentatré ettari di boschi, vigneti, frutteti e oliveti che trasforma una vacanza in una rinascita. Distante appena un quarto d’ora dalle rinomate località di Desenzano e Sirmione, l’Agriturismo è un regno dove le giornate scivolano tra il relax e la scoperta, in un’alchimia di natura e sport condita da un’eccellente enogastronomia a chilometro zero. Perché qui, dove l’ospitalità si snoda tra le camere e gli appartamenti dell’ottocentesca cascina mantovana ristrutturata a regola d’arte e nel rispetto delle antiche tradizioni, e il campeggio nel frutteto, in piazzole a libera interpretazione, la sostenibilità ambientale non è una moda del momento ma una lunga tradizione.

Le Sorgive & Le Volpi: l’agriturismo green

Di proprietà della famiglia Serenelli dalla metà del secolo scorso, a Le Sorgive & Le Volpi la produzione biologica e il basso impatto sono una priorità da sempre: la certificazione BioAgriCert risale al 1997, dal 2001 il riscaldamento centralizzato è a biomassa vegetale e si fa la fitodepurazione dei reflui; dal 2010 produce 20 KW di energia con il fotovoltaico. Numeri che la rendono una delle aziende più green del territorio e riempiono d’orgoglio Anna e Vittorio, i fratelli capofila dei due rami della famiglia che, ormai da un paio di generazione, propone un’ospitalità complementare, modulata in due cascine distanti trecento metri l’una dall’altra: se Le Sorgive è il regno della ricettività alberghiera a Le Volpi vanno in scena la ristorazione e le vacanze en plain air, tra tende, camper, roulotte e mobile home. Il fil rouge è un’accoglienza gentile e personalizzata, caratterizzata da una spiccata sensibilità per i bambini e da una serie di proposte da vivere in piena libertà, in perfetta armonia con il ritmo della natura.

1 di 4
2 di 4
3 di 4
4 di 4

Vacanze immersi nella natura: il paradiso di Le Sorgive & Le Volpi

Della serie: nel bosco c’è chi passeggia a piedi, chi in bici, chi a cavallo e chi si cimenta con arco e frecce nel lungo percorso di caccia costellato di sagome. Nel maneggio del Centro Ippico ci sono grandi e piccini che scoprono l’equitazione, nella piscina chi cerca la quiete, nel prato bambini che giocano e adulti che grigliano nei barbecue e chiacchierano seduti ai tavoloni mentre nella sauna a infrarossi c’è chi si gode il benessere, nella palestra chi si mantiene in forma e nella zona relax della torretta (che fu una piccionaia) chi si rigenera lo spirito mentre lo sguardo abbraccia il panorama a 360 gradi che mozza il fiato. E ancora: ci sono bambini che scoprono il judo in versione MoviMente – la rivisitazione dell’attività neuromotoria messa a punto da Vittorio Serenelli (di professione istruttore) e da un gruppo di pedagogisti, ormai adottata in tutta Italia per prevenire disturbi dell’apprendimento e dell’attenzione in età prescolare –, e ci sono curiosi che esplorano l’azienda agricola popolata da galline, conigli, capre, oche, quaglie, faraone e capre e poi da antichi cereali, vigne, ulivi, frutta e ortaggi di tutte le stagioni, negli interessanti percorsi di fattoria didattica ed educazione ambientale.

Ristorazione: la cucina dell’agrichef

Alla voce ristorazione l’agrichef Stefano conquista i palati dei bambini con un menù ad hoc e quelli di tutti gli altri – intolleranti e allergici inclusi, previa richiesta – con ricette della tradizione locale e mantovana che valorizzano le materie prime di casa e alcune incursioni venete in onore alle origini di famiglia. Risultato: nei menù alla carta si trovano dagl’immancabili tortelli di zucca ai tanto amati risotti, dai solferinesi capunsei fino ai bigoli al torchio, passando per gli stracotti, il luccio in salsa, la rinomata mostarda, la nutrita selezione di salumi e la pluripremiata sbrisolona. Delizie da gustare sorseggiando le proposte della cantina che raccontano il territorio spaziando dai vigneti di Le Sorgive & Le Volpi fino a quelli del bresciano e del veronese, e delizie da acquistare in Azienda per ritrovare anche a casa e condividere con i propri cari il sapore di questo eden incontaminato che, una volta scoperto, non si vorrebbe lasciare mai.

Contatti

● Le Sorgive & Le Volpi
● Via Piridello 6, 46040, Solferino (MN)
● Telefono: 0376854252 (camere) / 0376 854028 (ristorante e centro ippico)
● Email: info@lesorgive.it (camere) / cascinalevolpi@gmail.com(ristorante e centro ippico)
● Sito: www.lesorgive.it



I contenuti di questo post sono sponsorizzati da Italia Media
© Riproduzione riservata.