In collaborazione con

Ganischgerhof Obereggen: vacanze nelle Dolomiti

/5

L’ospitalità alla “quarta potenza” del mondo Ganis, nella Val d’Ega, si traduce in un Resort con Spa panoramica dove rigenerare corpo, mente e spirito e tre ristoranti dove gustare le delizie gourmet mentre si va alla scoperta del territorio patrimonio Unesco 

Al cospetto delle Dolomiti, tra la quiete dei prati e dei boschi della Val d’Ega, l’accoglienza ha il volto di Markus, Georg, Klaus, Andreas, alias i fratelli Pichler, che qui sono cresciuti e qui hanno creato il “mondo Ganis”, un’ospitalità che, alla terza generazione, ha raggiunto “la quarta potenza”. Snodandosi tra un hotel, il Ganischgerhof Mountain Resort & SPA, e tre ristoranti offre un relax a tutto tondo immerso nella natura, condito da un wellness d’eccezione e sfiziosità gourmet da gustare in luoghi differenti a qualsiasi ora del giorno. Siamo a Nova Ponente e dintorni, nel cuore del Patrimonio Unesco dove, al motto di “as you like it”, “come piace a te”, la vacanza scivola nella piena libertà di fare solo ciò che si ha voglia di fare, quando si ha voglia di farlo.

L’accoglienza del mondo Ganis
La vocazione a far sentire l’ospite uno di famiglia s’intuisce sorseggiando il cocktail di benvenuto nella terrazza dove il panorama mozza il fiato o nell’antica stube, davanti al camino, mentre qualcuno dietro al bancone della reception sbriga le formalità. Diventa una certezza quando un “ganis concierge” fa gli onori di casa, mostrando il Resort in modo che nessuno, mai, si senta smarrito. Tra i mille metri quadrati della Spa panoramica, i duemilacinquecento di giardino – a ben vedere tanti piccoli giardini cosicché ciascuno possa ritagliarsi sempre la propria privacy –, e le quaranta luminosissime stanze (di cui quindici suite) che nel nome hanno inscritto le montagne a cui sono affacciate – da Reggelberg a Latemar, passando per Schlern (Sciliar) e Rosengarten (Catinaccio) oltre alla Junior Suite Landhaus e alla Turmsuite – è chiaro fin da subito che il mondo Ganis è costellato di meraviglie fuori dal comune.

  • 1 4
  • 2 4
  • 3 4
  • 4 4

Wellness: benessere fuori dal comune
Per la serie: c’è la sauna finlandese con vista panoramica sulle Dolomiti e c’è la Blockhaus-Sauna in legno Kelo – quello dei pini finlandesi vissuti fino a 400 anni ed essiccato naturalmente – costruita in mezzo al giardino per ricreare naturalmente l’effetto caldo-freddo mentre si respira a pieni polmoni l’aria pura di montagna. E ancora: oltre alla piscina indoor con angolo Whirlpool, al Percorso Kneipp, al bagno turco di vapore dove si suda sotto il cielo e al bagno al vapore aromatizzato, il relax si gode nella torre di vetro con vista a 360 gradi, comodamente sdraiati sui lettini con materassi ad acqua e riscaldati ad hoc. Nelle cabine, invece, vanno in scena più di quaranta trattamenti e massaggi pensati per rigenerare corpo e mente in perfetta armonia con la natura. A cominciare dagli unguenti utilizzati, a base di mirtilli neri o estratti di pino mugo e dai timbri, i tipici sacchi di lino dei contadini ripieni di erbe aromatiche riscaldate. Per un benessere senza se e senza ma, ogni ospite trova in camera la sua borsa Ganischger Wellness con tutto il necessario: un morbido accappatoio munito di spilla con il proprio nome (così da non perderlo mai di vista), asciugamani e ciabattine. Senza dimenticare la palestra (affacciata sul giardino) dove si suda grazie alle più moderne attrezzature cardio e Technogym a ritmo di musica e nella completa libertà di scegliere i programmi di allenamento.

Mondo Ganis: un hotel, tre ristoranti
A condire il soggiorno nel mondo Ganis, c’è l’offerta culinaria da scoprire in quattro diverse strutture, a seconda di come va la giornata: se al Ganischgerhof la cucina strizza un occhio alla tradizione montanara e un altro alla dieta mediterranea, alla baita Gardonè – The Mountain Riviera con terrazza affacciata sulla catena del Lagorai, il piatto forte sono le costine e le fiorentine servite su piatto di legno con verdure grigliate. E ancora: al Ganischgeralm (che è anche il più alto Biergarten delle Alpi), trionfano gli stinchi allo spiedo accompagnati da patate croccanti e birra locale mentre il Platzl – Mountain Lounge è lo specialista delle pizze cotte nel forno a legna e dei gelati dai gusti più svariati.

Ecco che allora, andare alla scoperta del territorio diventa l’occasione per assaggiare le prelibatezze delle tre strutture, dislocate in modo da permettere pause nutrienti e golose. Tanto più che, per la felicità degli sportivi, un soggiorno nel mondo Ganis include tre escursioni a settimana. Su tutte la passeggiata panoramica all’alba, accompagnati da Georg: una sorpresa per gli occhi e per l’anima quando il sole sorge e illumina le vette fino alla Marmolada. E poi una per il gusto, quando si va in malga a fare una tipica colazione in salsa rustica, all’insegna di una vacanza as you like it.

Contatti

Ganischgerhof Mountain Resort & SPA ****S
Via Rio Nero 22, 39050, Nova Ponente (BZ)
Telefono: +39 0471 61 65 04
www.ganischger.com


Stampa