Oleificio Cericola Emilia, tutto il profumo dell’oro verde della Puglia

  • 18 05 2018

In provincia di Foggia la famiglia Leone produce olio biologico e di alta qualità che soddisfa i palati più diversi. Una produzione a km 0 che raggiunge direttamente il consumatore, in Italia e all’estero

La Puglia, terra sovrana per la coltivazione dell’olivo. Un habitat naturale dove la tradizione agricola dell’oro verde si respira già nell’aria. Nel basso tavoliere delle Puglie, in provincia di Foggia, la famiglia Leone accarezza la tradizione olearia fin dal 1998 dedicandosi, alla cura della terra e delle sue piante. Un percorso lungo un anno, fatto di ansie, preoccupazioni ma anche di tante soddisfazioni, che si conclude con il regalo più bello, l’extravergine “Cericola”.

Una varietà di oli che soddisfa i palati più diversi e che affonda le radici nella passione quarantennale nel settore oleario di Pietro Leone, colonna portante dell’oleificio Cericola Emilia. Da semplice operaio, Pietro capisce che vuole di più: dedicarsi alla produzione dell’oro verde pugliese che impreziosisce e arricchisce ogni tipo di piatto. Nasce così, nel 1998 il frantoio Cericola Emilia, un’attività nata per passione che porta il nome della donna che accompagna Pietro in questa avventura, sua moglie.

Tradizione ed innovazione contraddistinguono il frantoio che da fin dall’inizio si è fatto notare non solo per la coltivazione degli uliveti, lo stoccaggio delle olive e della loro trasformazione, ma anche per essere un centro di ricerca e di sviluppo di nuove tecniche di lavorazione. Importanti collaborazioni con l’Università di Foggia e Bari e con l’Alfa Laval Spa che ha portato, nel 1999, alla messa a punto e all’installazione, nell’impianto aziendale, di una macchina denocciolatrice in grado di ottenere l’olio dalla polpa. L’oleificio Cericola Emilia si distingue per essere stato il primo frantoio, a livello industriale, a produrre olio extravergine d’oliva denocciolato. La sperimentazione va avanti. Nasce un vero centro di ricerca all’interno del quale tutte le macchine, prima di arrivare sul mercato, vengono provate scrupolosamente.  Nel 2006, l’esperienza di Pietro e dei suoi figli Luigi e Michele, dà vita ad una nuova macchina denocciolatrice, un marchio registrato e brevettato, dal nome Moliden-Leone (che sta per Molitura Denocciolata Leone, portando il cognome degli inventori) che ha migliorato il sistema di lavorazione e la qualità dell’olio ottenuto.

1 di 4
2 di 4
3 di 4
4 di 4

Cericola Emilia è da sempre un organismo in divenire. Nel 2005 la produzione si amplia: nasce una nuova struttura dedicata allo stoccaggio, all’imbottigliamento e alla preparazione delle merci per le spedizioni. Nello stesso anno, la famiglia Leone decide di investire nella nuova coltura di allevamento “oliveti superintensivi”, dedicandosi alla piantumazione della prima estensione di circa 2 ettari. Un’azione lungimirante che gli darà non poche soddisfazioni. L’evoluzione va avanti e la famiglia Leone non si ferma, continua ad investire nella terra, passando da soli 2 ettari iniziali ai 100 di oggi. 

Cericola Emilia parla di olio biologico di qualità ma anche di famiglia e di tradizione, quella dei Leone che hanno deciso di sostenere e credere in tutto ciò che Pietro, con la sua testardaggine, ha realizzato. Insieme a lui lavorano sua moglie ed i suoi figli Luigi, Michele e Veronica.

Un team tutto di famiglia che si occupa di ogni dettaglio del processo produttivo: dalla piantumazione alla coltivazione delle piante; dalla raccolta delle olive alla lavorazione fino all’imbottigliamento e alla commercializzazione dell’olio. Una piccola macchina perfetta che chiude il cerchio tutto in famiglia. La filiera corta è la mission aziendale dei Leone che dicono no alla grande distribuzione preferendo il rapporto face to face tra produttore e consumatore. Un rapporto diretto con le famiglie, in gran parte italiane. Ma l’olio Cericola valica anche i confini nazionali arrivando in Germania, Svizzera, Svezia e Belgio.  

Vigore ed entusiasmo per un lavoro fatto solo di passione. Qualità, cortesia e garbo che trovano il filo conduttore nell’unione che fa la forza e grande merito va anche a tutto lo staff che collabora attivamente. Se oggi si è arrivati al successo è anche grazie a loro. Credere nella terra ed insegnare ad amarla, custodirla e valorizzarla. Questo il messaggio dei Leone per le nuove generazioni. L’agricoltura come valore aggiunto ed un’opportunità di conoscere la storia e le proprie radici.

Contatti

Oleificio Cericola
Via Melfignana pod. 234 Borgo Incoronata - 71122 Foggia
Tel./Fax: +39 0881 810222
E-mail: info@oleificiocericola.com
Sito web: www.oleificiocericola.com



Riproduzione riservata