Villa Rocchetta: la dimora affacciata sul Lago Maggiore per ricevimenti dal lusso intimo

  • 18 03 2019

Immersa nel Parco del Golfo della Quassa, affacciata sul Lago Maggiore e da sempre vocata all’ospitalità, Villa Rocchetta apre le sue porte a ricevimenti di matrimonio, cerimonie ed eventi esclusivi che vanno in scena all’ombra di alberi secolari e si snodano tra le sale dal lusso intimo e privato

Dalle finestre e dal parco di Villa Rocchetta lo sguardo abbraccia il Lago Maggiore, accarezza il volo degli aironi, dei martin pescatori e delle poiane, scivola dalle colline della sponda piemontese di Lesa e Belgirate fino all’Eremo lombardo di Santa Caterina del Sasso, si arrampica sulle Alpi Pennine, per poi ritornare con i piedi per terra, nell’elegante dimora incastonata nel Parco del Golfo della Quassa, dove oggi come ieri vanno in scena cerimonie e ricevimenti dal lusso intimo ed esclusivo, al pari di cene di gala, meeting aziendali, sessioni di team building, shooting fotografici e spot pubblicitari.

Costruita nel 1935 per volere di Elena Henny Consonno, donna di straordinaria grazia, modernità ed eleganza, la Villa è da sempre votata all’ospitalità. La sensazione si percepisce all’ingresso del maestoso viale alberato del tutto simile a quello che in Via Col Vento conduce a Tara e qui, invece, termina al cospetto dello scenografico masso erratico, portato dai ghiacciai nell’era preistorica, ha forma simile a una tartaruga che dà il nome e il benvenuto alla Villa. La certezza si fa assoluta quando, dalla porta d’ingresso ai piedi della torre ricoperta di vite del Canada, s’intravede il luccichio del lago mentre, intorno, si aprono i mille metri quadri interni articolati in ampie sale che con i camini, la biblioteca, il pianoforte, la boiserie e gli arredi originali raccontano la storia di una famiglia tanto lieta di accogliere quanto desiderosa di condividere la propria identità.

1 di 5
2 di 5
3 di 5
4 di 5
5 di 5

Ricevimento a Villa Rocchetta: scenari a regola d’arte

Generosa nell’aprire le sue porte al pubblico in occasione di cerimonie e ricevimenti, Villa Rocchetta offre questo palcoscenico unico per vivere eventi indimenticabili, tanto nelle sale quanto nel parco con i suoi trentamila metri quadri di giardino di tradizione inglese, sentendosi sempre a proprio agio, come a casa propria.

Un eden incontaminato dove la pace regna sovrana, bagnata dalle acque del lago e ombreggiata da querce e platani secolari, deliziata dai cedri del Libano, dai Faggi penduli e dagli aceri giapponesi, tra aiuole fiorite, rose profumate, camelie e magnolie di rare specie.

Il risultato sono ricevimenti che si dispiegano tra il dentro e il fuori, in un’alchimia che si rinnova di volta in volta regalando scorci di rara bellezza: dai cocktail di benvenuto in villa, agli antipasti con isole tematiche fronte lago, fino a raffinati pranzi o cene nel modernissimo salone vetrato che si rispecchia nelle acque e accoglie fino a 150 ospiti. E poi ricchi buffet di dolci, confettate, amari, caffè, liquori e sigari e il taglio della torta al tramonto che si stende con i suoi colori sulla facciata della villa, di fronte agli ospiti, fino alle danze che animano le sale godendo del romantico panorama regalato dal lago e dalle luci dei paesi che vi si affacciano.

Villa Rocchetta: un servizio a tutto tondo

Tanta e tale meraviglia si accompagnano ad altrettanta competenza ed esperienza nel proporre prima e coordinare poi il ventaglio di professionalità fornite ad hoc dalla struttura interna alla Villa capitanata dalla responsabile eventi Marina Sicher, naturalmente all’altezza delle richieste dei clienti nel rispetto del bon ton: dal servizio catering e gli allestimenti floreali, all’arrivo via auto, lago o carrozza degli sposi, passando da musicisti classici e moderni, fotografi e ritrattisti, animatori e giocolieri per i più piccoli, fino a pirotecnici capaci di creare meravigliosi spettacoli di luce. Villa Rocchetta è pronta ad offrire un servizio a tutto tondo all’insegna dell’impeccabile qualità, l’impareggiabile alchimia e una rara, elegante, intima atmosfera.

Contatti:

- VILLA ROCCHETTA
- Via Cadorna 1464
- 21027 Ispra (Varese)
- Telefono: +39 347 09 05 869
- Email: marinasicher@gmail.com
- Sito: www.villarocchetta.it

 



I contenuti di questo post sono sponsorizzati da Italia Media.
© Riproduzione riservata.