Sponsorizzato da

Goccia.Clothing: lo shopping online come in negozio

Abbigliamento, scarpe e accessori di tendenza: guidati da personal shopper addestrati ad hoc,  su Goccia.Clothing si trova il meglio del pronto moda Made in Italy, le ultime collezioni dei brands internazionali più cool e un’ampia selezione di capi luxury nella sezione outlet.

Fare shopping “Online come in negozio”, risparmiando, spaziando dallo stile classico allo streetwear, guidati da personal shopper competenti nel consigliare l’outfit o il total look su misura di ogni donna e ogni uomo pescando dall’assortito catalogo di abbigliamento, scarpe e accessori che propone il meglio del pronto moda Made in Italy, le ultime collezioni dei brands più cool a prezzi competitivi e alcune migliaia di capi luxury nella sezione outlet dove marchi del calibro di Dsquared e Moschino fanno da padroni tra proposte must have. Sembra un sogno e invece è il motto di Goccia.Clothing, un’alchimia di tradizione e innovazione votata all’attenzione e alla cura del cliente che, forte di un’esperienza lunga oltre 35 anni, si snoda lungo cinque canali: dal telefono fisso a WhatsApp passando per l’e-mail e le chat, attive sul sito e sugli account social di Facebook e Instagram.

Foto

Goccia.Clothing: la vetrina ultratecnologica al servizio dello shopping di qualità

Merito di Andrea Ravicini che le potenzialità della rete al servizio dell’attività di famiglia le ha scoperte nel lontano 1999, quando un po’ per gioco, un po’ per sfida provò a smaltire su Ebay il magazzino stracolmo del negozio: il successo fu immediato e da allora nulla fu più come prima. Oggi, affiancato da sua sorella Denise, è il volto e l’anima di una vetrina online costellata da offerte vantaggiose – al primo ingresso si ha uno sconto del 10%, diventando soci del Club Privè si ricevono agevolazioni ad hoc – che non teme confronti con i colossi dell’e-commerce: fornitissima e ultratecnologica, è sincronizzata con i fornitori, riassortisce il magazzino in tempo reale e avverte i clienti che il prodotto inserito nella wish list è di nuovo disponibile, garantisce la consegna in 48 ore, accetta il pagamento in contrassegno e lascia 100 giorni per decidere se tenere, sostituire o farsi rimborsare l’acquisto con un reso senza costi aggiuntivi. Tanta convenienza ed efficienza (bastano tre passaggi per concludere un acquisto) è condita da un servizio di personal shopper più unico che raro, composto da “commessi che hanno maturato un’esperienza collaudata in negozio” spiega Andrea, che aggiunge: “in questo modo contribuiscono alla mission di Goccia.Clothing, ovvero trasferire online l’esperienza del punto vendita fisico, trasformando lo shopping virtuale in un ibrido fuori dagli schemi, che mescola il meglio delle due dimensioni”.

Street fashion: le proposte unisex di Goccia.Clothing

Entrando nel vivo dell'offerta, alla voce street-fashion, Goccia.Clothing declina la vestibilità over in felpe e tshirt in abbinamento a tute o, più preferibilmente, a denim strong e sneakers modaiole. Inoltre, se il big logo continuerà a dettare lo stile, tra i brand più in voga e di tendenza il panorama spazia da Champions a Fila passando per Levi's, Kappa, Calvin Klein, Tommy Hilfigher, Armani Exchange e Comme des Fuckdown. Senza dimenticare Pyrex e Boy London, il grande ritorno di Umbro e gli zaini Sprayground, un must dedicato all’universo maschile.

Abbigliamento casual e di tendenza: assortimento ad hoc per lui e per lei

Sul versante femminile dell’abbigliamento casual e di tendenza, seguendo il trend costellato di plissé, stampe floreali, maxi gonne, micro short, pantaloncini e denim a vita alta con gamba ampia, camicie e abiti con trasparenze e una generale tendenza all over su tutto, i brand di tendenza vanno da Rinascimento ad I Am, passando per Imperial, Please, Susy Mix, Only, Ake e Guess. Tra gli accessori e le calzature spicca il ventaglio dedicato alle amanti di borchie e frange – Gio Cellini, Cafè Noir, Alviero Rodriguez e Pinko Bag – mentre per il filone (intramontabile) della scarpa con più volume in stile Balenciaga e segnato dal ritorno del mondo Buffalo, i riferimenti sono Gioselin e il modello Disruptor di Fila.

Declinato al maschile, l’abbigliamento casual caratterizzato da una forte presenza di t-shirt e camiceria a fantasia, che in estate vede il trionfo del lino, propone vestibilità morbide, denim con lavaggi aggressivi e un’ampia varietà di giacche e cardigan lunghi. Tra i pantaloni, i brands di punta – Berna, Imperial, Hydra Clothing, Only & Sons, Antony Morato e Jack Jones – suggeriscono modelli carrot (morbido sulla gamba con cavallo basso ma non estremo e stretto in fondo, con lunghezza alla caviglia) accanto alla consueta vestibilità slim e skinny. Infine, tra gli accessori per lui, c’è la gamma di creazioni by Calvin Klein, Armani Exchange e Herschel, ennesimo tassello del caleidoscopico universo Goccia.Clothing. Un mondo dal quale non si torna più indietro, va da sé: online come in negozio.

Contatti

Goccia.Clothing
Telefono: 800 68 48 05 (da telefono fisso); 0774 190 66 21 (da cellulare)
Whatsapp e Telegram: 366 93 44 091
e-Mail: staff@goccia.clothing
Sito: https://goccia.clothing