I luoghi d'eccezione
Sponsorizzato da

Palazzo Filisio Hotel – Regia Restaurant: luce pietra e mare per soggiorni da favola

Al cospetto della Cattedrale di Trani, affacciato sul mare, il Settecentesco Palazzo Filisio è l’hotel a 4 stelle restaurato a regola d’arte votato all’accoglienza personalizzata, condita di coccole eleganti, preziose esperienze sensoriali e un’eccellente enogastronomia

Da più di tre secoli, al cospetto della splendida Cattedrale di Trani, Palazzo Filisio domina e abbraccia il paesaggio a tutto tondo, incorniciando nelle sue finestre panorami che incantano lo sguardo e rallentano il respiro tra la quiete magica e quasi irreale del mare, del porto e del pedonale centro storico che fanno da sfondo alle quattro mura. Maestosa ed eterea allo stesso tempo, la dimora eretta in stile romanico e rivestita di candida pietra da un’antica famiglia di facoltosi orologiai, oggi è un Hotel a 4 stelle che accoglie gli ospiti con una profusione di eleganza e attenzioni, senza dare nulla per scontato, regalando un’alchimia diesperienze che accarezzano i sensisenza confonderli mai. Merito dell’impeccabilerestauro conservativo eseguito nel rispetto della tradizione e ispirandosi alla meraviglia circostante, e dell’ospitalità gentile e tailor made, condita dall’eccellente enogastronomia del Regia Restaurant, aperto anche al pubblico, che conquista anche il palato più esigente.

Foto

Palazzo Filisio: Hotela regola d’arte

Quando si varca la soglia dell’Hotelgli occhi volteggiano tra i soffitti a volte ad arco a tutto sesto e volte a botte, i piedi poggiano sul biancone, la pietra delle cave di Trani e la suggestione si colora di armonia e leggerezza, complice la scala di cromie che dal verde petrolio vira al turchese fino al grigio in un unico fil rouge che lega il dentro con il fuori, restituendo agli interni i giochi cangianti del mare. Un caleidoscopio ordinato e modulato ad hoc che caratterizza anche le dieci stanze inondate di luce, arredate con sobria raffinatezza, curate nei minimi dettagli, dotate di tutti i comfort e impreziosite dal logo del Palazzo, il fregio a campana, declinato a lume sulla scrivania e impresso su tutta la pregiata biancheria. Con un occhio alla tutela dell’ambiente e l’altro alla valorizzazione del territorio, la linea di cortesia non si scarta grazie agli appositi dosatori nei bagni che dispensano prodotti con profumate fragranze. Stesso discorso per le delizie del frigo bar che tra il fico al cioccolato, il vino pugliese (il bianco bio Bombino e il rossoNero di Troia) e le bollicine Ferrari metodo champenoise regalano un ventaglio di sapori locali e non soltanto per soggiorni più unici che rari.

Ristorazione: tradizione e innovazione all’insegna del gusto

Ad accoglieretutti gli ospiti nelle camere, c’è il dolce e salato benvenutoa base di confetti Mucci di Andria al moscato diTrani e taralli Fiore di Puglia. Benvenuto che, inoccasione di San Valentino, offre agli innamorati anche calici di bollicine,prima di deliziarli conuna vera e propria esperienza enogastronomica che va in scena nell’affascinante sala ristorante e si snoda nelmenù degustazione votatoall’amore, in un continuo e originale connubio tra le materie primefreschissime e a chilometro zero, le ricette della tradizionesapientemente rivisitate dallo chef e l’eccellenza della nutrita cantina dei vini. Ecco che allora il polpo (va da sé, pescato nella notte, arrivato in cucina ancora vivo) viene servito come antipasto dopo essere stato scottato e abbinato a una crema di cavolfiore, pane aromatizzato e vin cotto; che la triglia diventa la protagonista di un risotto oppure si cucina fritta; che le mazzancolle arrivano con una crema di castagne e le immancabili cime di rapa accompagnano le vongole veraci e le alici. E ancora: tra spigole, dentici, scampi, seppie, cicale, scorfanie chi più ne ha ne metta, l’imperativo è stupire senza esagerare, naturalmente accogliendo ogni richiesta dei clienti.

Dulcis in fundo la colazione che,offerta agli innamorati in occasione di San Valentino, è il regno profumato dai prodotti da forno cucinati in casa, con un’attenzione particolare anche per gli intolleranti che, dalle torte ai taralli, dalle brioche alle focacce, accontenta tutte le richieste mentre la caffetteria espressa monta le schiume dei cappuccini, prepara i caffè e mescola le cioccolate in maniera del tutto artigianale e la cucina prepara prelibatezze al momento. Da gustare nell’accogliente saletta o, se il clima lo permette, nel grazioso dehors la colazione non è che l’ennesimo tassello di questo sfaccettato gioiello fatto di luce, pietra e mare che è Palazzo Filisio.

Contatti

Palazzo Filisio Hotel - Regia Restaurant
Via Mons. Addazi, 2, 76125 Trani (BT)
Telefono: +39 0883 500931
Sito: www.palazzofilisio.it