Sponsorizzato da

Racconti di Viaggio porta le donne alla scoperta del mondo

Il tour operator Racconti di Viaggio Online dà il via a un’iniziativa rivolta al turismo femminile, organizzando tour in tutto il mondo all’insegna dell’immersione a 360 gradi nelle realtà locali.

Adriana Gandiglio, travel designer per Racconti di Viaggio online, ci racconta che per questo progetto è stato creato un gruppo di consulenti, viaggiatrici appassionate e rigorosamente donne! Insieme a lei, ne fanno parte Valentina Caccavale, Sara Padovani, Lucia Castelli, Lucia Zambelli e Simona Vacca, che portano in giro per il pianeta donne di tutte le età aggregate per interessi, regalando “immersioni” a tutto tondo, condite da nuove amicizie e accortezze esclusive, e private dei fastidi più frequenti. Su tutti, la maggiorazione per le camere singole: eliminata grazie al talento delle consulenti nel creare le giuste premesse tra le partecipanti, che (spesso) da semplici sconosciute si trasformano in compagne di stanza e finiscono per diventare amiche. Senza dimenticare quelle che si appassionano e diventano collaboratrici del sito.

D’altra parte uno degli obiettivi dell’iniziativa di Racconti di Viaggio è “regalare la scoperta del viaggiare insieme, in un equilibrato mix di complicità al femminile, scambio, arricchimento reciproco e notevole risparmio”, spiegano le consulenti, che di volta in volta creano le coppie e i gruppi dopo aver sondato a fondo e con cura attitudini e interessi di ognuna. Va da sé: ciascuna ha la facoltà (un po’ onerosa) di rifiutare e dormire in camera singola, l’importante è partire senza pregiudizi, all’insegna della scoperta, perché “ogni viaggio regala pezzi di un grande puzzle che arricchiscono l’animo e lo spirito di chi parte e permette a se stesso di farsi contagiare da chi incontra”.

Foto

Se succede quasi sempre, e quasi a tutte, è grazie al supporto logistico di Racconti di Viaggio, il tour operator che si avvale di operatori locali e traduce in concrete e vantaggiose soluzioni i grandiosi progetti delle sei consulenti, dove le vacanze sono percorsi più unici che rari. Della serie: oltre all’accompagnatrice dall’Italia e alla guida professionale in loco (sempre presenti), capita che nei viaggi enogastronomici ci sia anche uno chef o un sommellier, o che in quelli di crescita personale alle isole Azzorre, a Malta o in Toscana parta anche un maestro di yoga. Oppure che nel soggiorno a Parigi ci sia spazio per una lezione di francese; che in quello a Copenaghen si dorma nell’hotel con il piano per sole signore; che a Marrakech si partecipi a un corso di cucina; che in Grecia si vada alla scoperta del risveglio femminile, in India sulle orme della Dea Madre, nella pinacoteca di Amsterdam alla ricerca dei quadri al femminile e a Valencia per vivere la festa delle donne.

Senza dimenticare i viaggi relax, dove, che ci si ritrovi sulle spiagge delle Canarie, in Irlanda o a Porto Santo, “l’imperativo è: stai bene con te stessa, se vuoi rimani come sei da mattina a sera, chiacchiera con le altre, vivi la magia del momento”. E i viaggi avventura, dove tra la scalata del Kilimanjaro in Tanzania, i pinguini in Sudafrica, l’aurora boreale in Norvegia, le notti sotto le stelle in Oman, le giramondo dispensano e si nutrono di energia.

E addirittura un percorso linguistico itinerante in Irlanda, che unisce l’apprendimento dell’inglese a un tour turistico.

L’ennesimo tassello di questa caleidoscopica realtà dedicata alle donne desiderose di conoscere e mettersi in gioco, memori di un antico proverbio africano secondo cui “ciò che non hai mai visto lo trovi dove non sei mai stato”.

Contatti 

Sito: www.raccontidiviaggio.it/typologies-packages/viaggi-al-femminile/
Email: viaggialfemminile@raccontidiviaggio.it
Telefono: 800 189 427 (numero verde)