Mimì-Muà Firenze: il bello della moda per tutti di tendenza e qualità

  • 02 03 2020

Il brand con sede a Firenze veste, con accessori e capi di abbigliamento, la donna giovane e frizzante che ama cambiare spesso. Vestirsi con gusto e qualità è possibile grazie ad un’esperienza di acquisto emozionante che si dipana tra 2500 punti vendita multi-brand, oltre 10 negozi a marchio in Italia e uno shop on-line tutto da visitare.

Un total look che veste la donna dalla testa ai piedi in pieno stile contemporaneo, coordinato nei colori, negli accessori e nei capi di abbigliamento. Mimì-Muà Firenze veste anche la donna attenta ai consumi ma che non lascia da parte il divertimento, il beauty ed i viaggi, sicura di sé, che ama i dettagli senza perdere di vista la propria femminilità. E’per questo che sceglie un prodotto alternativo, che ha un alto contenuto di moda, proposto ad un prezzo concorrenziale.

Benvenuti nel mondo glamour di Mimì Muà, il brand di moda creato 5 anni fa a Firenze e nato dall’incontro tra l’Imprenditrice Mimì Lin e l’esperto di Marketing Giuseppe Colarieti.

Un brand che fin da subito si è ispirato al concetto della ristorazione toscana - ci hanno detto Mimì, a cui fa capo la proprietà, e Giuseppe, responsabile commerciale dell’azienda – nella quale si mangia veramente bene ma non si spende tanto. Il nostro brand è stato pensato come un marchio bello, che emoziona ma che non costa troppo, adatto ad una donna che vuole cambiare spesso. Fin da subito i nostri capisaldi ci hanno permesso di essere differenti rispetto alle altre aziende di settore. Mimì-Muà Firenze richiama chiaramente il nome dell’imprenditrice che da oltre 30 anni lavora in Italia producendo accessori per diversi gruppi nazionali ed internazionali nel polo strategico del fashion italiano, Firenze; “Fin da subito abbiamo voluto un nome che mi rappresentasse e abbiamo scelto Mimì c’est moi (sono io) scritto però all’italiana – ha precisato l’imprenditrice - e a questo abbiamo abbinato il simbolo che ci rappresenta, il gattino che compare in tutti i nostri capi, un animale sofisticato, un po’ irrazionale e a volte spiritoso, come la donna che veste Mimì-Muà, poi la specifica “ Firenze” che pone una precisa connotazione territoriale, il luogo nel quale ho sempre lavorato da quando sono in Italia”.

1 di 4
2 di 4
3 di 4
4 di 4

Mimì-Muà Firenze, un guardaroba trasversale e coordinato

Le collezioni Mimì-Muà Firenze propongono un total look che parte dalle borse e accessori e finisce con l’abbigliamento: “Anche in questo siamo diversi dagli standard” – ha aggiunto Mimì che per il suo brand pone al centro le borse e gli accessori come portafogli, foulards, sciarpe, cappelli, portachiavi e occhiali da sole intorno ai quali crea un gioco di capi di abbigliamento con pantaloni, t-shirt e abiti.

Un guardaroba trasversale e coordinato che non lascia nulla al caso. “tutte le linee nascono da un preciso studio di ricerca – ha specificato Mimì- il nostro team, guidato da me, si sposta in diversi paesi dell’Europa per individuare e capire i trend del momento e concretizzarli secondo la filosofia aziendale”.

Un’ esperienza d’acquisto emozionante tra store e on line

I capi Mimi-Muà Firenze si trovano nei circa 2500 punti vendita multi-brand sparsi in Europa, di cui 2 mila in Italia ed il resto negli altri paesi Europei; nel territorio nazionale sono presenti anche 10 store di proprietà che trattano naturalmente tutti capi della collezione.

Questa importante rete di vendita ha creato una sorta di attesa per l’on-line, la consumatrice ci chiedeva di visionare la collezione nel sito per poi magari concretizzare l’acquisto nei punti vendita. Oggi circa l’80% degli acquisti in questo settore vengono preceduti da un’interazione on-line, per questo noi pensiamo che il nostro e-shop debba essere anche una vetrina per farci conoscere, emozionare chi la guarda e far capire la filosofia aziendale.

Creare sinergia tra il mondo virtuale e quello reale, stimolare la voglia di recarsi nei punti vendita e toccare con mano i nostri prodotti.

Qualità e velocità del servizio caratterizzano l’assistenza clienti dello shop Mimì-Muà grazie alle operatrici che seguono passo passo le consumatrici cercando di soddisfare sempre le loro esigenze. “Ma non ci fermiamo solo a questo – ha aggiunto il responsabile commerciale – Spesso siamo proprio noi che suggeriamo alle donne di andare a vedere o ritirare i capi nei negozi. Il motivo? Cerchiamo di far vivere un’esperienza positiva, così che le clienti possano essere le nostre prime ambasciatrici”

Perché scegliere Mimì-Muà? Giuseppe e Mimì non ci pensano due volte: “perché è differente, siamo convinti che l’esperienza di acquisto passa anche attraverso l’emozione e la donna che entra da noi si emoziona, vede la trasversalità dei prodotti, la coordinabilità ed un prezzo accessibile, tanto che è difficile che esca con un solo articolo. I nostri prodotti sono perfetti anche come idee regalo”.

Mimi-Muà formazione, lavoro di squadra e allegria

Mimi-Muà Firenze, un’azienda multietnica nella quale lavorano persone di diverse nazionalità che vivono in maniera serena il tempo di lavoro, che ha scommesso fin da subito su un personale giovane (con un’età media di 26/27 anni) che è stato formato e indirizzato.

(Siamo un’impresa allegra fatta di persone che lavorano divertendosi e che ogni giorno dedica del tempo alla formazione – ha specificato Giuseppe – questo insieme al concetto di lavoro di squadra al quale siamo molto legati, tutto questo ci permette di essere differenti per proporre appunto qualcosa di diverso, puntando sul concetto che la donna non deve per forza spendere tanto per essere bella, ma può farlo con gusto e attenzione alla qualità).

E per il futuro Mimi e Giuseppe cosa immaginano? ci piace sognare e sappiamo che i sogni hanno Il loro piccolo angolo di realtà, per cui cavalcarli non è un male – hanno concluso – vorremmo mantenere le perfomance di crescita che abbiamo avuto in questi 5 anni, rafforzare il concetto di squadra e del lavorare divertendosi, crescere nella distribuzione dei nostri punti vendita con la media di uno due store al mese arrivando ad una distribuzione capillare nei prossimi cinque anni.

Desidereremmo sviluppare ancora di più il concetto del bello che non per forza deve essere costoso, continuando a proporre qualità.

Contatti

www.mimi-mua.com/it/contatti

I contenuti di questo post sono sponsorizzati da Italia Media
© Riproduzione riservata.